Quick Links:

 
Azienda
Presentazione
Novità
Referenze
Prodotti
Servizi
Contattaci



 
Home > Referenze > Elenco
Referenze aziendali
Riepilogo Cantieri:
10/10/2009 - TAVAGNACCO - COOP HATTIVA ONLUS UN GIARDINO AL PRIMO PIANO
Impermeabilizzazione e realizzazione di tetto verde - Cantiere chiuso il 10/02/2010
15/01/2008 - SANTA LUCIA IN COLLE - PADOVA - FOTOVOLTAICO INTEGRATO SU ABITAZIONE PRIVATA
Realizzzazione di impianto fotovoltaico sulla copertura di un importante villa a Sana Lucia in Colle ( PD). Il rifacimento della copertura con demolizione dell'intero pacchetto isolante ,posa in opera di nuvo sistema isolante da cm. 10 ,poliuretano espanso e perlite .Posa in opera di doppio strato di amnto impermeabile APAO in poliololefine 4+4 mm e poi,per l'impianto ,generatori in silio amorfo a tripla giunzione in stringhe da mm.0,80 x 2,85 .Un risultato pratico,eccellente e perfettamente integrato. - Cantiere chiuso il 30/01/2008
17/07/2007 - Pasiano di Pordenone - La casa ecologica - La copertura più adatta
Naturabita è un 'azienda che da anni costruisce case ecologiche con la miliore tecnologia. Si è affidata a noi per la copertura ed il risultato è veramente molto convincente. - Cantiere chiuso il 04/08/2007
10/05/2007 - TRICESIMO-UDINE - UNA BONIFICA DI QUALITA'
Rimozione delle lastre di amianto,rifacimento del manto di copertura con sistema impermeabile sintetico SIKA SARNA. - Cantiere chiuso il 30/07/2007
10/05/2007 - Venezia - Hotel Hilton -Mulino Stucky
La realizzazione della piscina panoramica del prestigioso Hotel Hilton realizzata con tecnologia Volteco .  - Cantiere chiuso il 15/07/2007
15/03/2007 - Udine - FITODEPURAZIONE
Realizzazione di vasca per il contenimento del liquame di scarico in edifici dove non esiste la rete fognaria. Successiva realizzazione di impianto di evapotraspirazione. - Cantiere chiuso il 10/07/2007
10/03/2007 - Isola di Murano - Bonifica del suolo
L'impresa G.SALMISTRALI di Venezia ci ha commissionato per conto di EDILVENEZIA SPA, la realizzazione della bonifica del suolo dei fabbricati EX CONTERIE in Murano. In tale zona saranno realizzati una casa per lo studente,un albergo ed altri accessori di interesse pubblico.L'esigenza era quella di bonificare il terreno contaminato dalle lavorazioni del vetro ed evitare la risalita dell'acqua. Per tale intervento è stato usato un prodotto resistente alle aggressioni chimiche a base di FPO della SIKA SARNA MG950 dello spessore di mm.1,5 saldato per temofusione ed adattato alle palificazioni,contenute in tubi di polietilene, mediante raccordi in acciaio inox. - Cantiere chiuso il 30/07/2007
15/07/2006 - la soluzione per la depurazione delle acque quando manca la rete fognaria - Fitodepurazione
Gli impianti di fitodepurazione ed evapotraspirazione rappresentano un trattamento di depurazione di tipo naturale e sfruttano la capacità delle piante di assorbire la parte acquosa del refluo e di degradare molte sostanze organiche. Tale tipologia di impianti si presta ad essere adottata come trattamento secondario di reflui civili di nuclei abitativi medio piccoli o come trattamento terziario di finissaggio a valle di scarichi industriali o civili di grandi dimensioni. Il refluo in ingresso all’impianto deve essere opportunamente pretrattato a seconda della tipologia degli inquinanti presenti. Questa tipologia di impianto si basa sul principio dell’evapotraspirazione, fenomeno mediante il quale i vegetali possono assorbire acqua e sostanze organiche dal terreno traspirando il refluo in eccesso, in forma di vapor acqueo, attraverso le superfici fogliari. Questo comporta che la portata in uscita dall’impianto sia pressoché esigua. Inoltre, la sostanza organica presente nel refluo subisce una degradazione da parte di batteri aerobici e funghi che si sviluppano a livello dei rizomi delle piante e microrganismi anaerobici degli strati più profondi del bacino. Un impianto di evapotraspirazione presenta quindi numerosi vantaggi tra i quali: basso o nullo consumo energetico; assimilazione del refluo in entrata ed una rimozione dei carichi inquinanti; facile inserimento in qualsiasi contesto ambientale; assenza di odori e rumori molesti. La scelta delle specie botaniche può variare entro un’ampia gamma di possibilità, potendosi usare specie selvatiche in prevalenza erbacee reperibili nella zona di ubicazione dell’impianto, oppure specie coltivate prevalentemente arbustive. La prima soluzione si rende necessaria qualora sussista la necessità di creare un impianto in continuità con l’ambiente circostante (es parchi naturalistici, oasi etc.). Nel secondo caso invece si può realizzare un vero e proprio giardino utilizzando varie specie vegetali di diverse altezze e sviluppo, talune anche con vistose fioriture. La forma del bacino di evapotraspirazione inoltre, può essere modulata a seconda delle esigenze e degli spazi e ciò, unitamente all’assenza di odori e rumori, rende questa tipologia di impianto una scelta ideale in un contesto urbano o comunque in vicinanza di altri insediamenti abitativi o produttivi.  - Cantiere chiuso il 15/07/2007
10/05/2006 - Lignano Sabbiadoro - Tetto tecnologico,leggero e duraturo
L'innalzamento di un piano per icavare du nuovi attici fronte mare ha dato modo di realizzare una copertura sintetica a vista con manto sarnafil ,in totale aderenza ed a vista. - Cantiere chiuso il 10/07/2006
08/03/2006 - Udine - Un Giardino invece del cemento
Giardino realizzato sopra i garages Il sistema a tetto verde Daku per arredare un garages interrato ; al di sopra un giardino di tutto rispetto con soli 15 cm di spessore tutto compreso.  - Cantiere chiuso il 10/07/2007
28/06/2005 - UDINE CENTRO STORICO - GALLERIA BARDELLI
realizzazione di impemeabilizzazione sulle fondazioni in un edifico storico ,previa demolizione dei solai esistenti,abbassamento di quota e rivestimento con sistema Volgrip Volteco  - Cantiere chiuso il 28/07/2005
23/06/2005 - Tarcento - Udine - piscina privata
La piscina esistente era costituita da tesserine di mosaico che da anni oramai presentavano copiose infiltrazioni intaccando il livello dell'acqua.Si è intervenuto rivestendo il tutto,previa sostituzione delle flangie e dei collegamenti passanti,con un manto sintetico bianco in poleolefine da 1,5 mm.- La colorazione bianca dà all'acqua un aspetto leggero e cristallino di grande effetto. - Cantiere chiuso il 25/06/2005
10/06/2005 - Duino-Trieste - Costiera - Le pietre del carso e l'acqua
Effetto meraviglia del bianco in piscina in un contesto da favola ,la Costiera Triestina -Duino - Cantiere chiuso il 30/06/2006
10/04/2005 - Udine - Laghetto ornamentale
Piccolo laghetto ornamentale in giardino privato. - Cantiere chiuso il 11/04/2005
15/03/2005 - Bomporto-Modena - Le piscine comunali.
L'intervento consisteva nella realizzazione di un'area di balneazione estiva a disposizione dei residenti nel comune di bomporto, esisteva già una piscina olimpionica ed il comune ha voluto integrare con una piscina più adatta hai bambini in modo da offrire un servizio anche per le famiglie. - Cantiere chiuso il 10/06/2005
28/11/2004 - Viale Venezia 126, Udine (UD) - Residence 126
Lavori di rifacimento del manto impermeabile su giardino pensile, previo asporto del terreno,del sistema drenate con trasporto a rifiuto di tutto il materiale non riutilizzabile. Impermeabilizzazione, collaudo a comparti. - Cantiere chiuso il 28/02/2005
10/11/2004 - Tolmezzo (UD) - Il Giardino sul Tetto.
Impermeabilizzazione della copertura e creazione di tetto giardino - Cantiere chiuso il 30/03/2005
30/10/2004 - Torreano di Martignacco (UD) - Città Fiera, Copertura Cineplex.
Impermeabilizzazione della copertura, rivestimento delle piattaforme di appoggio delle macchine, pavimentazione dell'area uscite di emergenza. - Cantiere chiuso il 25/11/2004
30/09/2004 - Tricesimo (UD) - Condominio al Parco
Demolizone dei piani di calpestio, trasporto e rifiuto, sistemazione dei piani di posa, impermeabilizzazione, pavimentazione in massetto cls stampato tipo "STONE" - Cantiere chiuso il 15/12/2004
30/06/2004 - ZIU, Loc. Lauzacco - Pavia di Ud. (UD) - Sapio Spa
Rifacimento della copertura su travi a Y con sovracopertura metallica. - Cantiere chiuso il 16/07/2004
30/06/2004 - Reana del Rojale (UD) - Sorelle Ramonda Spa
Rifacimento del manto impermeabile sulle coperture del centro commerciale, chiusura delle superfici vetrate, impermeabilizzazione rampe di accesso, rivestimento delle vasche anti incendio. - Cantiere chiuso il 30/03/2005
10/04/2004 - San Giorgio di Nogaro - Laghetto come riserva anti incendio
Impermeabilizzazione di laghetto artificiale mediante fornitura e posa di starto protettivo in tessuto da polipropilene da gr./mq.800, pova di manto impermeabile in p.v.c. spessore mm.1,5, saldato sulle sormonte con termofusore ada aria calda. - Cantiere chiuso il 12/04/2004
20/03/2004 - Località Cussignacco (UD) - Complesso Residenziale Cussignacco
Formazione di copertura in tegola canadese su supporto in legno con tetto ventilato. - Cantiere chiuso il 30/06/2004
30/11/2003 - Lignano Sabbiadoro - Rancho Club
Rivestimento di una piscina esistente con un sistema sintetico ALKORPLAN. - Cantiere chiuso il 30/09/2004
10/03/1996 - Lignano Sabbiadoro - Terrazza a Mare.
Impermeabilizzazione della copertura con manto sintetico a vista. - Cantiere chiuso il 30/05/1996
 PARERE TECNICO

Un servizio di alto valore, rapido e a un costo ridottissimo che ti offre:

1) Valutazione della documentazione fotografica, analisi delle stratigrafie esistenti e della documentazione fornita.

2) Formulazione di un Parere Tecnico, sulle possibili cause del problema, e redazione di un Capitolato Tecnico per un eventuale intervento risolutivo.

* Il costo del servizio varia tra i 40 e i 60 euro e verrà comunicato da un nostro tecnico entro breve.

Compila il Form:

Nome e Cognome del Referente:

Località:

Indirizzo e-mail:

Recapito telefonico:

Descrivi il problema e indica quali documentazioni potrai fornire:

 
© 2002-2021 Solutions S.r.l. - P.IVA e CF 03760740260 - All right reserved.
Sede Legale e Operativa Via Tiepolo 8/11 - 33037 Pasian di Prato (UD) - Tel. 0432 690361